Argentina è anche mare. Le 10 spiagge più belle e frequentate, anche per l’estate 2018/2019

Argentina è anche mare. Le 10 spiagge più belle e frequentate, anche per l’estate 2018/2019

L’Argentina è anche mare. La sua costa si estende per oltre 4.700 chilometri lungo l’Oceano Atlantico. Durante la stagione più calda, da novembre a marzo, le spiagge si riempiono di vita e turisti argentini e stranieri. Le attrazioni sono molte e tutti saranno accontentati: dagli sport estremi al relax per famiglie, dai villaggi attrezzati alla natura incontaminata. Ecco una selezione delle più frequentate. Niente di caraibico, è pur sempre Atlantico del sud. Ma varie, per tutti i gusti, esigenze, tasche.

Cariló
Cariló è un villaggio collocato in una foresta artificiale sulla costa atlantica nei prssi di Pinamar. Per anni l’accesso al villaggio è stato sotto il controllo del governo, mentre oggi è consentito a tutti.
Offre numerose attività adatte adatte a tutti: dai ristoranti per famiglie fino a sfidare le dune a bordo di uno dei quad messi a disposizione dagli hotel. I visitatori, oltre a godersi il mare e la spiaggia, passeranno le nottate immersi nella pace degli chalet nella foresta o nel relax delle suite degli alberghi.

carilo spiaggia argentina

Las Grutas
Si tratta di una cittadina di mare nella provincia argentina di Río Negro. Durante il periodo estivo i turisti popolano il paese, famoso per il clima temperato nonostante si trovi in Patagonia. Las Grutas prende il suo nome dalle grotte che fiancheggiano le spiagge. Le acque sono cristalline e abbastanza calde da permettere ai turisti di nuotare anche fuori stagione. Las Grutas ha acquistato notorietà solo negli anni Ottanta: prima era una località frequentata principalmente da campeggiatori.

las grutas argentina

Mar de Ajó
Tra le cittadine di mare lungo la costa argentina è sicuramente tra le più adatte alle famiglie. È caratterizzata da numerosissimi campeggi e spiagge attrezzate. Oltre al mare e alla vita all’aria aperta, Mar de Ajó offre ai turisti la possibilità di visitare i suoi archivi storici e un museo. Lì potrete dare un’occhiata le cronache dei vascelli approdati nel porticciolo e le foto storiche della sonnacchiosa città.

Mar de Ajó argentina

Mar de las Pampas
Situata nella provincia di Buenos Aires vicino a Villa Gesell, è caratterizzata da lunghe spiagge di sabbia e maestose foreste. Si tratta di un ritiro immerso nella quiete del mare e del bosco. L’alloggio tipico del turista è un confortevole chalet o un cottage immerso nella vegetazione. Il clima è temperato (anche se le estati sono calde e gli inverni freddi). I turisti avranno a portata di mano le attività più diverse: passeggiate a cavallo, escursioni in mountain bike, trekking, sport acquatici e sandboarding. È la meta ideale per chi vuole rilassarsi e fuggire dallo stress della città.

Mar de las Pampas argentina

Mar del Plata
Oltre a essere la città di mare più grande dell’Argentina con i suoi 700mila abitanti, è ‘il mare’ per eccellenza degli argentini. È anche uno dei principali porti-pescherecci (anche se l’attività principale resta il turismo). Infatti, la città è caratterizzata da ottimi ristoranti (naturalmente di pesce), casinò, alberghi e attrazioni culturali (non perdetevi il museo d’arte Carlos Castagnino). Il quadro è completato dai numerosi siti archeologici: la cittadina di mare perfetta.

Mar del Plata argentina

Miramar
Miramar è la cugina più piccola (ma non meno bella) di Mar de Plata: anche se la distanza che separa le due cittadine è ridotta, sembrano essere su due mondi diversi. Miramar è immersa nella quiete più assoluta, difficile trovare una discoteca o un’occasione per fare shopping sfrenato. Qui l’attenzione è tutta dedicata alla tranquilla vita di provincia. I ristoranti sulla spiaggia sono numerosi e, a dicembre, diventa una meta ambitissima dai surfisti.

miramar argentina

Monte Hermoso
Nel sud della provincia di Buenos Aires, Monte Hermoso è una cittadina a est di Bahía Blanca. La città è famosa per le sue attività per famiglie e per i suoi 32 chilometri di spiaggia. Si tratta dell’unica spiaggia (troppo frequentata per chi preferisce soluzioni più ‘calme’) in Argentina in cui è possibile ammirare sia l’alba che il tramonto. Le sue acque sono particolarmente miti grazie all’influenza benefica delle correnti calde.

monte hermoso argentina

Pinamar
È una cittadina sulla costa atlantica famosa per il suo unico stile architettonico. Le abitazioni sono poste in mezzo ad ampli giardini circondati da pinete secolari. Oltre alle spiagge molto popolari tra i turisti, nell’area a nord della cittadina è situata un’area di dune di sabbia molto amata da chi pratica sport estremi. Altre famose attrazioni sono la chiesa di Nuestra Señora de la Paz e l’Hotel del Bosque.

pinamar argentina

Puerto Madryn
Si tratta di una cittadina sulla costa settentrionale della Patagonia, nella provincia di Chubut, e una tra le città più vive della regione. È nota per le sue spiagge di sabbia e lunghe passeggiate con vista sul Golfo Nuevo. La attrazione principale è la Peninsula Valdes, a 50 chilometri di distanza, una riserva naturale e un santuario per gli animali marini. Si tratta di uno dei posti migliori per osservare le balene, che si riproducono poco lontano dalla costa. È anche possibile osservare i pinguini nella vicina Punta Tombo.

puerto madryn spiagge

Villa Gesell
È una cittadina di mare nella provincia di Buenos Aires. La sua attrazione principale è la spiaggia di 10 chilometri e i numerosi centri benessere a pochi passi dal mare. Altre mete da visitare sono la vicina foresta (riserva naturale), lo zoo della città, il mercato dell’artigiano e, per gli appassionati della vita notturna, le numerose discoteche.

Villa Gesell argentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *